Firenze ed il paesaggio urbano

Al momento del  crollo di Lungarno Torrigiani in molti hanno pensato che si trattasse ancora una volta dell’Arno  che segnalava in modo drammatico l’inizio ufficiale delle celebrazioni del 50° anniversario

Share
Vinitaly e le nuove viticolture

Nell’ambito di Vinitaly, l’annuale vetrina della viticoltura italiana che si tiene  a Verona,  si è iniziato a parlare di una nuova viticoltura che si lega strettamente ai paesaggio, in particolare

Share
Gli alberi monumentali della Toscana e il Paesaggio rurale storico

Gli alberi monumentali proposti da Rossi all’attenzione rispondono ai criteri del registro nazionale degli alberi monumentali, che intengra il registro nazionale dei paesaggi rurali storici, ambedue istituiti presso il ministero

Share
Se la viticoltura si sposta sul paesaggio

    Clicca sull’immagine per leggere l’articolo su “Tre Bicchieri” sull’iscrizione al Registro del Soave e il Prosecco Superiore     L’articolo sulla rivista economica del Gambero Rosso sui paesaggi

Share
Washington Post, New York Times, Xilella e Trivellazioni petrolifere

Negli ultimi giorni sono apparse sui giornali tre notizie apparentemente slegate fra loro. Una è la classifica dei 52 posti del mondo da vedere nei quali l’Italia è rappresentata solo

Share