Agnoletti M. (2014). Rural landscape, nature conservation and culture: Some notes on research trends and management approaches from a (southern) European perspective.

Share

In occasione di Dialoghi sull’Uomo, il 24 maggio 2014 a Pistoia, il Prof. Mauro Agnoletti è intervenuto parlando di cultura, ambiente e globalizzazione, di bellezza del paesaggio italiano. 

Share

Articolo di Gian Antonio Stella sul Corriere della Sera del 8/09/2014 sulla viticoltura in Toscana. Clicca qui per scaricare l’articolo.

Share

Intervista sulla cronaca locale de La Repubblica del 3/09/2014 sul Piano del Paesaggio della Regione Toscana. Clicca qui per scaricare l’articolo.

Share
Landscape and Hydrogeological risk

In the last years Italian news are full of arcticles about landslades, erosion and hydrogeological risk, with more or less serious consequences for people and buildings. It is now evident the close

Share

The Laboratory for Landscape and Cultural Heritage (CultLab) of the University of Florence has carried out some projects on landscape restoration . Following the links to the pages of the

Share
Il restauro dei terrazzamenti di Lamole

Lamole, una frazione di Greve in Chianti, presenta un paesaggio caratterizzato da terrazzamenti su cui si coltivano vite e olivo. Il termine Lamole, deriva dal latino lamulae, cioè lingue di

Share

Il Laboratorio per il Paesaggio ed i Beni Culturali (CultLab) dell’Università di Firenze si è occupato di alcuni progetti di restauro del paesaggio rurale. Di seguito le pagine relative ai

Share
Veneto en

1. Plateau of Tretto The plateau of Tretto extends for 1453 ha, at altitudes varying between 400 and 900 m a.s.l., in the municipality of Schio and for a very

Share
Veneto

1. Altopiano del Tretto (Comune di Schio) L’area relativa all’altopiano del Tretto si estende per circa 1453 ha nel territorio comunale di Schio, anche se fino al 1969 l’area costituiva

Share
Umbria en

1. The Plestini plateau This polyculture landscape extends over 2038 ha in the Colfiorito area, at altitudes between 750 and 800 m a.s.l., in the municipalities of Foligno, Nocera Umbra

Share