Importiamo 4 miliardi di prodotti alimentari dalla Germania, colpa del nostro abbandono.

Ad Expo la Merkel si è dichiarata entusiasta dei rapporti con l’Italia. Lo saremmo anche noi al posto suo.  Infatti, oltre a venderci auto ed il resto, ci vendono anche

Share
Overshoot day ,  ovvero,  la nostra impronta ecologica

Oggi il Global Footprint Network ci dice che il mondo ha superato la quota di risorse disponibili. Il giorno in cui abbiamo consumato più di quanto la Terra riesca a produrre in un anno.

Share
1300 milioni stanziati per il dissesto idrogeologico: allora parliamone

  L’attenzione del governo per il dissesto idrogeologico non è una novità, è un tema connesso alla stessa storia dell’Italia. Fu messo fra i primi posti dell’azione di governo già

Share
La Grecia e il Paesaggio Italiano

Fra i tanti riferimenti su cosa dobbiamo alla Grecia in termini di democrazia e filosofia fatti in questi giorni, tutti  si sono  scordati del  paesaggio rurale e quindi della nostra

Share
Il paesaggi agrari del progetto GIAHS della FAO

    Anche la FAO ha sviluppato  dal 2002 un progetto mondiale per la  protezione dei paesaggi rurali tradizionali. Si tratta di aree, che conservano pratiche e  sistemi agricoli in

Share
Paesaggio e diversità bioculturale: le rondini

                LODI   Milano, 19 marzo 2015 – 10: Molti tipi di biodiversità, soprattutto quelli più rappresentativi per il nostro paese, dipendono dalle 

Share

    Il problema degli oliveti pugliesi attaccati dalla Xylella Fastidiosa, sembrerebbe proporre una questione meramente tecnica, ma il tema è più ampio. Il patrimonio olivicolo della Puglia è realmente

Share
Pantelleria in Expo. Giusto per dire che il paesaggio c’è.

  Si svolge domenica 3 Maggio  un convegno in EXPO  dedicato ai patrimoni UNESCO nel quale si parlerà del paesaggio di Pantelleria. Considerando la situazione, piuttosto  paradossale,  in cui il

Share